"Il Popolo" clandestino

Il quotidiano Il Popolo chiuso da Mussolini il 6 novembre 1925 riprende clandestinamente a Roma il 23 ottobre 1943 fino a 5 maggio 1944. Quattro pagine, con idee e un deciso orientamento sulla Resistenza e sul governo Badoglio, sulle prospettive di libertà del Paese, una volta terminata la tragica guerra in corso. Digitalizzate le uscite del giornale romano, in edizione clandestina, conservata dalla Biblioteca dell'Istituto.
HAI CERCATO
  • 10 risultati trovati
Es: "03 Giugno 1945" oppure "Aprile 1944"