Periodici



Iniziativa democratica inizia le proprie pubblicazioni nel novembre del 1951, ad un mese dall'ultima uscita della rivista dossettiana Cronache sociali, di cui può essere considerata l'evoluzione. Espressione della corrente omonima, il periodico segna il momento di passaggio dall'epoca degasperiana ad una fase nuova della vita politica italiana, durante la quale emersero tutte le componenti della classe dirigente della Democrazia cristiana successiva. Il giornale Iniziativa Democratica nasce come settimanale ma è costretto a non rispettare tale periodicità sin dal secondo numero e a cessare le pubblicazioni al settimo, dopo soli tre mesi di vita. In rete sono consultabili i sette numeri usciti tra il novembre del 1951 ed il febbraio del 1952.